Search
Close this search box.

Tarme Alimenti

Poco prima di trasformarsi in farfalle, le larve delle Tarme degli Alimenti o Tignole fasciate lasciano gli alimenti e si arrampicano sui mobili della dispensa e sulle pareti della cucina per costruirsi un piccolo bozzolo, rendendosi evidenti. 

Il loro habitat

La tignola fasciata del Cibo è piuttosto comune nelle cucine delle abitazioni perché le sue larve si nutrono di prodotti derivati da cereali, come farine, biscotti, pasta, fette biscottate e inoltre frutta secca, spezie, ecc. Le tignole depongono le uova sui cibi di confezioni già aperte, ma anche su confezioni ancora sigillate, le larve infatti sono capaci di perforare gli involucri di carta.

Sapevi che...

coleottero-wide

Coleotteri colorati: un arcobaleno inaspettato nel regno degli insetti

banner-wide

Le 5 tipologie di ragni più comuni in Italia: come riconoscerle e gestirle

Le soluzioni Zig Zag

Search
Close this search box.