Mangiare all’aperto: come tenere le mosche lontane dalla tavola

Mangiare all’aperto è uno dei contesti estivi più apprezzati, ma può essere rovinato dalla fastidiosa presenza delle mosche. Questi insetti non solo sono sgradevoli, ma possono anche essere portatori di germi e batteri. Fortunatamente ci sono alcune misure che è possibile adottare per tenere le mosche lontane dalla nostra tavola e godersi appieno un pranzo o una cena all’aperto.

Per tenere lontane le mosche all’aperto, è possibile utilizzare rimedi naturali. Un’opzione efficace per mangiare in tranquillità nel proprio giardino, per esempio, può essere quella di piantare (o disporre di) alcune erbe aromatiche come menta, lavanda, citronella, basilico e crisantemi intorno alla zona in cui si intende soggiornare. Queste piante emettono infatti un odore sgradito per le mosche e possono essere utili per respingerle.

Se intendi realizzare una trappola per mosche fai-da-te, utilizzando metodi naturali, è possibile collocare nella zona interessata alcune ciotole contenenti una miscela di marmellata e farina. Attratte dagli zuccheri, le mosche si poseranno sulla miscela e rimarranno intrappolate.

Nel caso i rimedi naturali non fossero sufficientemente efficaci, Zig Zag ha diverse proposte per tenere lontane le mosche

Zig Zag ha sviluppato diverse soluzioni per trascorrere tranquille giornate allaria aperta, al riparo dagli insetti. Di seguito, un elenco di prodotti formulati appositamente per aiutarti a vivere senza preoccupazioni ogni momento conviviale en plein air.

  • Aria Aperta: insetticida repellente e abbattente, bonifica dagli insetti la zona trattata e per ben 8 ore tiene lontano eventuali altri insetti di passaggio.
  • Mosche e Zanzare con Piretro Naturale: insetticida a base di attivo vegetale
  • Acchiappa Mosche Ecologico: striscia biadesiva con colla e attrattivo alimentare per bonificare gli ambienti dalle mosche e moscerini senza l’uso di principi attivi chimici.
  • Casa Terrazzo e Giardino: insetticida water based, oltre ad agire nell’aria, non danneggia le piante ed elimina gli insetti che vi si annidano tra le foglie.

Per un utilizzo corretto, sicuro e sostenibile dei prodotti Zig Zag, raccomandiamo di seguire le istruzioni indicate sulle confezioni.